lunedì 15 giugno 2009

Pellet radioattivo. E il mio video su You Tube finisce nell'edizioni di tutti i Tg nazionali.

Ore 13 di domenica 14 giugno. Annunciano un servizio al TG 5 su un partita radioattiva di pellets. Da utilizzatore di pellets mi fermo a vedere il servizio. Noto un qualcosa di familiare già dal lancio del servizio nei titoli. Sapete che immagini hanno preso per il servizio?? Quelle della nostra stufa a pellets pubblicate su You Tube! Che impressione vedere la stufa, il soggiorno e la libreria su canale 5! Per curiosità mi fermo a guardare anche il Tg1 e il Tg3. E anche lì spuntano alcune immagini della stufa tratte da You Tube che a questo punto è stata vista da tutta Italia. Anche lei ha avuto il suo quarto d'ora di celebrità. Che onore!
E dire che su You Tube il video ha solo una stellina.

Il servizio del Tg5 qui (inizio e fine servizio con la mia stufa)

Il servizio del Tg1 qui (dal 47^ secondo)
E questo è il video orginale. Tarantino, Muccino, ... mi fate un baffo!


24 commenti:

astrofiammante ha detto...

per la serie - saranno famosi -
ecco a voi.......il pollaio più conosciuto della blogosfera, con la partecipazione straordinaria della stufa a pellets ^_________^
complimenti,per la notorietà!!

Archimede ha detto...

Direi che è un'ottima occasione per irentrare di un po' di spese... tanto pagherà papi!!! :-)

Simo ha detto...

Evvai Galletto!!!!

cielomiomarito ha detto...

Acc.... me la sono persa! Ero in garage a controllare la marca di pellets :)
... Adesso me lo vado a rivedere, poi magari torno a chiedere l'autografo ;)

Marco *Consumo Meno* ha detto...

astrofiammante, archimede, simo, cielomiomarito... la mia stufa vi ringrazia per l'affetto e il sostegno :-D

LaGolosastra ha detto...

non vorrei essere proprio io a farvi notare che chi scalda i vostri gelidi inverni si chiama KRISTINA! Un nome, una garanzia.

BTW, io chiederei al nanopelato&family di foraggiare il riscaldamento per il prossimo decennio, visto che ha sfruttato una tua opera!!!

gturs ha detto...

ho seguito la vicenda seguendo le notizie alla radio, ho anche pensato a voi....mi sono persa il video;(
Un caro saluto, roberta.

lella ha detto...

Marco appena ho sentito la notizia mi sei venuto subito in mente......vedi come siamo ridotti?Anke il pellet radioattivo adesso!
Ke diranno i miei alunni,dopo ke ho cercato di incoraggiarne l'uso?:-(....dovrei spiegargli tante altre cose adesso!
E la stufa:ki l'avrebbe mai immaginato ke avrebbe avuto tanta notorietà!
Ma xkè nn lo fai presente a ki di dovere?Così come hanno fatto x la stufa,sai quanti video copiano?Anke a striscia la notizia durante quest'ultima edizione ne hanno parlato spesso.
un abbraccio e salutami la stufa
Lella

Elisabetta ha detto...

E noi tutti potremo dire: lo conoscevamo quando non era famoso!! Una bacione :D

Marco *Consumo Meno* ha detto...

hai visto golosastra??? Hai ragione... un nom euna garanzia!!

Roberta... anche oggi stanno girando ancora i miei video.. che ridere... se ti capita di vedere un tg... quella è sicuramente la mia stufa!

Lella... ma potremmo fare gli stessi discorsi su tutto: chi ci dice che il parquet di casa nostra non sia radioattivo? Dove c'è l'essere umano c'è sempre il tentativo di imbrogliare... sia con del pellets, sia con la benzina, col fotovoltaico, col nucleare, con la politica, con Dio, nelle scuole... in qualcosa, però, bisognerà pur credere :-D

Marco *Consumo Meno* ha detto...

@lella... urko! non sapevo che striscia ha parlato dei filamtai scopiazzati. Ma guarda.. sarebbe stato carino un messaggio sul guestbook dei video ma capisco che hanno altro a cui pensare che non alla netiquette.

@ elisabetta ... hai visto come è diventata famosa?

lella ha detto...

Marco sìììììììì
ne hanno parlato tantissimo di filmati scopiazzati;peccato ke è finita ,altrimenti avresti potuto tentare.
In ogni caso sono molto cortesi e rispondono.
Io una volta ho denunciato una cosa e sono stati molto solerti nella risposta.
Lella

Danda ha detto...

Che dire... ieri ero a vedere il tg1 mentre pranzavo e mi vedo le tue immagini... "Aaaaannamo bene, annamo proprio bene!", avrebbe detto la sora Lella.
Innanzitutto ormai il livello dei servizi dei tg sta scadendo talmente tanto che non sono più capaci di fare un video con le proprie risorse!
Secondo... spero che non sia una nascosta campagna per scoraggiare l'uso del pellet.
Di certo una sensazione di disorientamento questo servizio l'ha data... come per avvertire la gente che non è tutto eco quello che dicono... mah!
Comunque mi associo ai complimenti! Ciao!

Gio ha detto...

Il plagio dai blog trova nuove frontiere...beh complimenti per la notorietà! :D

Vivere Verde ha detto...

Ehhh!! Così pure io potrei fare un TG :))

comunque cerca di pulire per bene la povera stufa!!!!

lella ha detto...

e mò anke quello prodotto in Italia,hai sentito?
nn è radioattivo ma c'era dentro di tutto......
Mi sembrava strano ke filasse tt bene qui!!!!!
Lella

Marco *Consumo Meno* ha detto...

vero Danda... pensa che ero andato filato su Italia 1: sicuro di trovare l'intero filmato. Invece sono stati gli unici a sforzarsi di andare con un giornalista a filmare una stufa e del pellet vero.

lella...non avevo sentito di quello italiano. ehehhe potevamo farci mancare qualche ***ulata (e scusate il francesismo)?

Gio... vivere Verde... grazie per il sostegno! buon week end!

Paola ha detto...

Wowowow!!!
Perbacco allora siamo famosi...o meglio la stufa... hehehe
Ciao Marco ho il premio “LOVE” da consegnarti, se gradisci e vuoi passare domani a ritirarlo ti aspetto...
Buon weekend... un bacio... ciao ciao Paola

Adriano Lapedota ha detto...

ciao Marco,
vorrei sfruttare il tuo blog che vedo abbastanza letto (più del mio sicuro) per lanciare annuncio che credo che col consumare meno abbia sicuramente a che fare.
Non lavoro da un paio di mesi ormai e oltretutto il mio coinquilino mi ha annunciato che lascia la stanza da lui occupata per cui devo oltre a cercare lavoretto anche casa; infatti vorrei lasciare il mio appartamento perchè pago comunque tanto (250 a testa) devo trovare una soluzione che mi consenta di poter andar via al meridione quando mi conviene e senza preavvisi semestrali (come nel mio caso contrattuale) cerco quindi un posto letto ovunque anche sotto i ponti purchè connesso ad internet, infatti la mia prerogativa è continuare a lavorare alla attività di vendita online delle mie bici elettriche e anzi devo sviluppare un discorso in zona con i comuni di bike sharing elettrico per cui per me questo periodo è molto importante, se mi dovesse andare in porto anche solo un progetto con un comune allora potrei anche decidere di tornare in Puglia e fare la spola...ma fino ad allora ritengo che la mia presenza in lombardia, date le mie conoscenze maturate in questi anni, è molto importante.
Sono un ottimo condivisore di case, chi mi conosce sa che sono persona puntuale, precisa, solare, pulita (chi si loda...).
Lancio quindi un SOS alla rete, cerco un posto letto internettizzato o internettizzabile che sia very cheap, molto economico, tipo un gettone presenza (100euri??), questo mi consentirebbe di sopravvivere e rimanere qui almeno fino a fine anno..periodo che riterrò cruciale in quanto segnerà il passaggio probabile al ritorno a casa. SOS amici, SOS casa, SOS stanza, SOS garage (mi va bene anche quello! :))
i miei soliti Saluti solari
Adriano Lapedota

Adriano Lapedota ha detto...

p.s. e se mi ci facessi un post?
è troppo?? sorrisi a profusione
A.L.

Marco *Consumo Meno* ha detto...

Ciao Paola, grazie mille per il premio! sei gentilisisma. Purtroppo però non amo molto fare queste cose... ma apprezzo moltissimo che tu mi abbia scelto. Passerò a salutarti!

Adraino.. detto.. fatto! sei in home.. e in bocca al lupo!

Gigi ha detto...

Inserendo un filmato su Youtube in pratica lo si rende di pubblico dominio. Certo che la RAI però raccattando video in questo modo non da' un buona immagine di se. La prossima volta che inserisci video su Youtube ti consiglio di inserire il logo nelle immagini, almeno .....

Marco *Consumo Meno* ha detto...

ciao Gigi. Grazie per il tuo commento. Sui video ogni tanto metto la striscia con il sito... quando mi ricordo... ma poi in fin dei conti mi è piaciuto che mi han "rubato" il video. E' stato divertente. A presto!

Anonimo ha detto...

Da un canto mi fa piacere che abbiano pubblicato un tuo video sul TG5, è ben fatto e meriterebbe più considerazione anche su YouTube.

Ma dall'altro sento di dover denunciare l'uso sempre più massiccio di video presi dalla rete, da parte dei telegiornali, spesso già belli e pronti. Io già guardo internet e YouTube, e dopo anche un mese dall'aver visto il tal video, me lo ritrovo nelle "NEWS"...ma quali NEWS! Giornalisti sfaticati.