lunedì 23 novembre 2009

Porte e paraspifferi (e paraponzi ponzi pò)


E' talmente semplice e conosciuto che non sapevo se riportarlo o meno sul blog. I paraspifferi alle porte e alle finestre sono utilissimi per aiutare a trattenere il calore nelle nostre case. Per le porte ho utilizzato quelli che vedete in foto che ho trovato semplicemente al supermercato vicino casa.
Le ho trovate di diverse colori (trasparenti, bianche o marroni) per mimettizzarsi (o distinguersi, perchè no) sulla porta. Quando tornavo a casa la sera dal lavoro dall'esterno vedevo sempre uscire la luce dalla fessura sotto la porta. Ora con i paraspifferi, messi sia all'interno che all'esterno delle porte, la luce e l'annesso calore ce li godiamo solo noi. Perdonateci l'egoismo.

7 commenti:

Danda ha detto...

Eh, ma caro Marcuzzo, l'egoismo in questi casi si sa, è a fin di bene! :D
Grazie per la segnalazione. Proveremo a cercare questi paraspifferi. In realtà non ne abbiamo bisogno con gli infissi che abbiamo ora, però ci è già capitato che la guaina posta nell'intercapedine in basso della porta di ingresso si sia rotta. Quindi se ricapiterà questi paraspifferi ci potranno essere utili per tamponare la situazione. Hai sempre degli ottimi consigli, grazie!
Buona settimana! ;)

Vera ha detto...

Tutti i consigli sono bene accetti, a volte sono proprio le cose più "stupide" quelle che ci dimentichiamo di mettee in pratica!

Caty ha detto...

verissimo , anche nelle porte più "nuove" sembra sempre che il vento gelido tenti di entrare e questi paraspifferi sono davvero utili e pratici da montare.un saluto

studio Raffaele Parasci ha detto...

bel blog. se ti va dai un occhio al mio, sono il progettista di una casa che diventerà di classe a. sono di arcisate. ciao a presto.
raffaele http://studioparasci.blogspot.com/

Marco *Consumo Meno* ha detto...

Eh sì danda!! avete degli infissi bellissimi, me li ricordo bene!!

Grazie Vera!!! Ti tengo sempre d'occhio sul tuo blog :-D

Sì caty! è incredibile quanta aria fredda entra da quelle fessure.

Grazie raffaele, passo di sicuro a vedere il tuo blog!

webmaster ha detto...

Ciao, passa dal mio blog, c'è un premio per te.
http://cucina-vegetariana.blogspot.com/

lella ha detto...

molto carini,non conoscevo questa tipologia.
Ma sono in plastica?
Credo vadano benissimo per tamponare in caso di porte vetuste.
Cmq i piccoli consigli secondo me sono i più pratici,xkè non sempre è possibile seguire quelli ke non possono essere messi in pratica,specialmente se non si ha la fortuna di avere abitazioni singole,non credi?
E' cmq sempre molto interessante seguire le tue argomentazioni, ke ci tengono informati anke su tutte le novità del settore.
un abbraccio
Lella