lunedì 23 marzo 2009

Scaricare legalmente musica mp3 sotto licenza creative commons


Ho deciso di accompagnare i miei video superartigianali, girati con una semplicissima macchina fotografica digitale, da musica non coperta da copyright. O meglio con licenza Creative Commons.
Ho trovato una comunità dove gruppi non ancora conosciuti al grande pubblico diffondo le loro opere: Jamendo.
Jamendo è una comunità di musica gratuita, legale e illimitata, pubblicata sotto licenze Creative Crommons.
E' possibile condividere e scaricare tutta la tua musica preferita, legalmente.
Jamendo è la più grande piattaforma web di musica scaricabile gratuitamente e legalmente. Il sito è disponibile in sette lingue, e offre il catalogo più grande di musica Creative Commons della rete. Per gli artisti è un modo semplice ed efficace per pubblicare, condividere e promuovere la propria musica, ma anche per essere retribuiti attraverso la distribuzione di ricavi pubblicitari e diverse partnership commerciali.
Creative Commons offre delle licenze gratuite agli artisti, che proteggono i loro diritti. Semplici a utilizzare e adattate agli standard della rete, queste licenze non esclusive permettono al titolare di diritti di autorizzare il pubblico a certi usi, avendo sempre la possibilità di decidere di usi commerciali e lavori derivati.
Gli autori della "musica libera" scelgono di proteggere i loro diritti utilizzando delle licenze speciali e non esclusivi come quelle di Creative Commons o LAL (License Art Libre). "Musica libera" non vuol dire gratuita o libera di diritti, piuttosto "alcuni diritti riservati". Gli artisti determinano le autorizzazioni d'utilizzo attraverso la licenza scelta.
Jamendo è gratuito e legale grazie alle licenze licences Creatives Commons che permettono lo scaricamento e la diffusione in tutta legalità.

8 commenti:

Elle ha detto...

ohhh ma grazie! non ne conoscevo l'esistenza!
buon lunedì :-)))))

Marco ha detto...

Ciao elle! ascoltando l'ottima musica che ho trovato, sia io che la gallina siamo arrivati alla conclusione di quanta ottima musica c'è in giro... e di come quella che arriva alle nostre orecchie via radio è il frutto soprattutto di un'ottima produzione, distribuzione, marketing, manager...

Caty ha detto...

neanche io sapevo esisitesse e la trovo un'ottima idea sia per gli artisti che per i fruitori , insomma un altro grazie alla rete!

gturs ha detto...

Bellissima segnalazione;)
Non ho ancora capito cosa vuol dire e la vera utilità della licenza Creative Commons, qualche giorno fa ti volevo mandare una mail...
Buona serata, roberta.

Marco ha detto...

Caty e Roberta.. felice d'esser stato utile. Roberta, con la licenza Creative Commons praticamente sei tu che decidi le condizioni per la diffusione della tua opera. Chiunque, verificando i simboli che esprimo graficamente la tua scelta, saprà come poter accedere, trasformare, diffondere, ... la tua opera.

Alypo Team ha detto...

Ciao

oltre a Jamendo c'è anche www.alypo.com che offre la possibilità a tutti gli artisti di pubblicare le proprie opere sotto licenza creative commons gestendole in totale autonomia.

Sarà l'autore a decidere con quale licenza pubblicarle e se distribuirle gratuitamente, con donazione o con un prezzo fisso.

Un'altra cosa incredibile è che per ogni transazione finanziaria via paypal l'autore guadagna il 100%

In alypo vengono eliminati tutti gli intermediari.

Venite a provarlo!

www.alypo.com

Marco *Consumo Meno* ha detto...

grazie alypo per la visita e il commento. io son passato a trovarvi. In tutta onestà il sito mi sembra molto spoglio di contenuti (o sono io che non sono capace d'utilizzarlo??). Il file audio vengono salvati unicamente con il tag audio?? non per genere??

Anonimo ha detto...

scusate ma io posso scaricare e poi ritrasmettere ai miei amici su una web radio,senza passare tramite la siae e pagare?