giovedì 5 marzo 2009

Microcredito macroaiuto

L'occasione dell'incontro del 2 marzo tra Giuseppe Guzzetti (Presidente di Fondazione Cariplo) e Muhammad Yunus (economista del Bangladesh e Nobel per la pace 2006) è ghiotta per parlare di microcredito. Yunus, infatti, è considerato l'inventore del microcredito.

Cos'è il microcredito?
Il microcredito è uno strumento di sviluppo economico che permette l'accesso ai servizi finanziari alle persone in condizioni di povertà ed emarginazione. Nei Paesi in Via di Sviluppo milioni di famiglie vivono con i proventi delle loro piccole imprese agricole e delle cooperative nell'ambito di quella che è stata definita economia informale. La difficoltà di accedere al prestito bancario a causa dell'inadeguatezza o della mancanza di garanzie reali e delle microdimensioni imprenditoriali, ritenute troppo piccole dalle banche tradizionali, non consente a queste attività produttive di avviarsi e svilupparsi libere dall'usura. I programmi di microcredito propongono soluzioni alternative per queste microimprese e in un certo senso sono paragonabili ai prestiti d'onore (Wikipedia)
Per Yunus non serve regalare un pesce, bisogna insegnare a pescare. Il microcredito è cosa ben diversa dai subprime: il prestito, di piccolo importo, è finalizzato allo sviluppo di un’attività produttiva e il tasso di restituzione, secondo la Grameen Bank che potrebbe entro l'anno aprire la sua prima filiale in Italia, è vicino al 98%. In altre parole, solo il 2% di chi contrae il debito, non riesce poi a ripagarlo.

A casa nostra grazie all' investimento nei fondi di Etica Sgr destiamo automaticamente lo 0.10% degli importi versati al microcredito. Sono felice di poter contribuire, anche se con poco, a questo grande progetto!

Ecco il video per chi s' è perso il faccia a faccia tra Guzzetti e Yunus.

7 commenti:

Max T ha detto...

Ciao Marco, ... microcredito .. in Italia !!! Magari !!! Ci vorebbe anche una microburocrazia e un microfisco.
Aprire piccole attività qui è quasi impossibile tra commercialisti, adempimenti vari e burocrazia il micro credito finisce nelle macrofauci di qualcun altro.
Un saluto a tutti.

astrofiammante ha detto...

bellissimo questo video...e magari si diffondesse questa mentalità... purtroppo queste attività sono così poco pubblicizzate dai mass media, grazie a te, che invece l'hai fatto.

Marco ha detto...

il microcredito può anche arrivare... ma la burocrazia e il fisco mi sa tanto che rimarranno macro Max...

Grazie Astro!speriamo che anche in italia possa prendere piede...

LaGolosastra ha detto...

Ahimé, sono d'accordo con Max. Con i microcefali che ci sono nella nostra bella Italietta...
Lodevole come sempre la tua attenzione a queste tematiche!
APPROVED!

Marco ha detto...

thanks 4 the golosastra approvation!

Sa ha detto...

Grazie Marco, io credo che il tuo blog sia fra i più utili ed interessanti e in più lo gestisci benissimo!
Sa

Marco ha detto...

samanthaaaaaaaaaaaaa! sei troppo gentile! grazie mille!!!