giovedì 11 febbraio 2010

Consumo meno s'illumina di meno. Tutto l'anno.


L'inziativa di Caterpillar di Radio due la conosciamo tutti. Quest'anno hanno deciso di fare un passo aventi e di proporre un’accensione virtuosa all’insegna dello sviluppo delle energie rinnovabili.

In questi anni abbiamo imparato a risparmiare, ora impariamo a produrre meglio e a pretendere energia pulita.
Allo stadio attuale della ricerca tecnologica è già possibile produrre energia con il sole, il vento, il mare, il calore della terreno o con le biomasse. Facendo appello all’inesauribile ingegno italico invitiamo tutti, dagli studenti ai precari, dalle aziende in crisi alle amministrazioni comunali, a misurarsi con la green economy adottando un sistema pulito per accendere tutti insieme le luci il 12 febbraio 2010.
L’intento è duplice: da un lato verificare in prima persona che le tecnologie attualmente disponibili sono efficaci e rappresentano alternative realistiche, dall’altro dare un segnale simbolico di fiducia nelle energie rinnovabili e nello sviluppo di un modello di economia sostenibile.
Nelle piazze spente di tutt’Italia si accenderanno luci “virtuose” alimentate a energia rinnovabile o dimostrazioni creative di consumo efficiente, per testimoniare il passaggio da un sistema ormai al collasso ad una gestione più “illuminata” del nostro futuro. Per raccontare questa festa dell’energia pulita, il 12 febbraio Caterpillar andrà in onda eccezionalmente dai Mercati Traianei in Roma, coinvolgendo cittadini, scuole, istituzioni e associazioni in una rassegna di luci belle, creative e pulite, escogitate ad hoc, con un concerto finale rigorosamente a impatto zero.

4 commenti:

luby ha detto...

^_^ io partecipo, magari ci faccio uscire una cenetta a lume di candela!
anche i miei pesciolini avranno un pò meno luce, li manderò a nanna un paio di ore prima.

Max T ha detto...

Si, giusto, diamo luce a questa notizia, ma poca!

Clau nel garage ha detto...

parteciperò anche quest'anno!

Marco *Consumo Meno* ha detto...

Ciao Luby.. Max ... Clau!
bon, anche per quest'anno m'illumino di meno è finito... ora bisogna continuare tutto l'anno!